Clematis Flammula o Clematide Fiammella

Famiglia: ranunculaceae.

Descrizione: pianta arbustiva rampicante, perenne, alta fino a 5 m, con rizoma legnoso e fusti legnosi alla base, erbacee, di colore verde-violaceo, volubili ed angolosi in alto. Le foglie decidue, opposte, bipennatosette, con segmenti di secondo ordine interi lanceolati (ma anche ovati o lineari), ottusi, talora lobati o divisi, di colore verde e glabri su entrambe le pagine. Sono i picciuoli delle foglie, che avvolgendosi attorno a sostegni, permettono alla pianta di arrampicarsi in modo tale che l’insieme delle foglie risulta per lo più aggrovigliato. I fiori formano una pannocchia ricca, all’ascella di una foglia oppure terminale, attinomorfi, eretti, lungamente peduncolati, molto profumati; corolla di 2-2,5 cm di diametro con 4 o più raramente 5 sepali petaloidi bianchi,di forma vagamente ellittica, liberi tra loro, ad apice intero o leggermente bilobo, pubescenti nella faccia inferiore; stami numerosi, con filamenti bianchi e antere giallo-verdastre, dapprima appressati gli uni agli altri, poi divergenti tra loro. I frutti sono è formati da molti acheni discoidali, recanti all’apice una lunga resta piumosa.

Antesi: maggio – agosto.

Habitat: macchie, leccete, garighe, cespugli, siepi, bordi di strade tra il livello del mare e 600 metri.

Proprietà ed utilizzi: le parti verdi della pianta, in particolare le foglie, raccolte nei mesi di maggio e giugno, contengono un alcaloide (anemonina), una canfora (clematidolo), fitosterolo, saponine. Hanno forte azione rubefacente e vescicatoria e per tali proprietà vengono sfruttate contro i reumatismi e la gotta. La canfora conferisce alla droga potere revulsivo e l’anemonina ha proprietà sedative. Come le altre specie del genere, è una pianta molto tossica, il cui uso è fortemente sconsigliabile. I giovani germogli vengono utilizzati, dopo essere stati preventivamente bolliti per eliminare le sostanze tossiche e amare, ripassati in padella con uova, per la preparazione di frittate e di zuppe. I lunghi rami vengono utilizzati per la confezione di cesti.

Mibact
LOGO UE
Repubblica Italiana
Comune di Diamante
Poin

CONTATTI

   info@polocerillae.it
   0985 81398
  Via P. Mancini, 10 – 87023 Diamante (CS)

© 2016 POLO CERILLAE – Privacy Policy | Mappa del Sito |